Status Attuale
Non iscritto/a
Prezzo
149,00 €

 

Compensazione

In questo corso impareremo a conoscere tutte le parti coinvolte nella compensazione e come queste interagiscono tra loro per permettere questa manovra. Capiremo cosa c’è dietro una manovra di compensazione istintiva o poco consapevole, l’individuazione dell’errore o dell’imperfezione che ne potrebbe limitare il potenziale. Il percorso didattico inizia con una lunga parte in cui si descrive il ‘carico’ (manovra che precede sempre la compensazione), come lo effettuiamo e come andrebbe effettuato, per arrivare a parlare delle tecniche di compensazione evolute da usare oltre il volume residuo. Il tutto sempre rimanendo in totale sicurezza.

 

Esonero da responsabilità

Il sottoscritto è del tutto consapevole e correttamente informato di quanto segue.

– Tutti i video disponibili su questo sito/piattaforma hanno l’esclusivo scopo di dare informazioni e consigli tecnici relativamente all’apnea.

– Essi non possono essere considerati sostitutivi a un istruttore o allenatore di apnea, la cui figura è fondamentale sia nell’ambito della formazione, sia della sicurezza in acqua.

– Qualora ci fossero dubbi o perplessità relativamente agli esercizi e alle indicazioni proposte o a qualsiasi possibile rischio, ci si deve rivolgere a un professionista qualificato, sia esso un insegnante, un allenatore o un medico.

– Alcune indicazioni ed esercizi possono essere controindicati in presenza di più o meno gravi patologie, o controindicati per soggetti con cattive abitudini sociali debilitanti le capacità psicofisiche (alcool, fumo, droghe, eccetera) e, quindi, la loro pratica risulta inopportuna, se non pericolosa.

– Le indicazioni e gli esercizi contenuti nei video sono tutti conformati all’assunzione di ogni misura e protocollo di sicurezza prevista per lo svolgimento dell’attività di apnea e devono essere rigidamente rispettati.

Pertanto, esonera e solleva da ogni tipo di responsabilità l’autore ed il responsabile del sito per eventuali conseguenze, incidenti o altro fatto sinistroso derivante dall’applicazione delle indicazioni ed esercizi contenuti nei video rinunciando fin da ora a richieste risarcitorie danni di sorta derivanti da responsabilità sia civile sia penale.

0/5 (0 Recensioni)
Carrello
Torna in alto